UPDATES: FuoriVia Egnatia 2018

/ ACTION 4: KAVALA – KIPI /

Tornati dal sopralluogo abbiamo tante novità da raccontarvi, ma molte ve le riveleremo prossimamente. Intanto però dobbiamo informarvi che, contrariamente ai programmi iniziali, il percorso di quest’anno non verrà più concluso a Ipsala (TK) ma ci fermeremo a Kipi (GR). In sopralluogo ci siamo infatti resi conto che il confine greco/turco non può essere attraversato a piedi, di conseguenza quest’anno portiamo a conclusione la parte del progetto FuoriVia Egnatia che interessa la Grecia per affrontare la parte turca il prossimo anno.

 

Il progetto FuoriVia Egnatia è alla sua 4° edizione e, come ogni anno, riprende il cammino da dove è stato lasciato l’anno precedente. Dopo aver attraversato l’Albania, il FYROM e gran parte della Grecia, il percorso del 2018 coprirà l’area compresa fra Kavala e Kipi (GR).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

/ A CHI È RIVOLTO /

L’esperienza è rivolta a tutti coloro che amano camminare e che abbiano conoscenze e/o interessi in ambiti come la Pianificazione, l’Urbanistica, l’Architettura, la Conservazione dei Beni Culturali, l’Archeologia, le Scienze Ambientali, la Sociologia, la Geografia, l’Economia e Management del Turismo, le Arti Visive, la Storia, la Filosofia, etc… nessuno escluso. Il cammino è un’occasione di contemplazione dell’ambiente che ci circonda, e quindi chiunque avrà la possibilità di arricchire il proprio bagaglio culturale e quello dei compagni di viaggio, condividendo conoscenze, esperienze e riflessioni.

 

/ QUANDO /

Partenza – Giovedì 26 Luglio 2018

Ritorno – Venerdì 10 agosto 2018

 

/ COME /

Grazie ad un sopralluogo preliminare, FuoriVia studia il cammino in modo da renderlo fisicamente sostenibile per tutti e cerca la partecipazione di comuni, musei, istituzioni e associazioni culturali per rendere l’esperienza culturalmente interessante. Cammineremo mediamente 25 Km al giorno per due settimane su tracciato misto coinvolgendo le comunità locali. Saremo supportati da un mezzo che servirà per il trasporto dei materiali e dei bagagli. Dormiremo in spazi messi a nostra disposizione dalle amministrazioni locali (palestre, scuole, campi sportivi, etc…). Lungo il cammino, studieremo insieme le possibili strategie di rigenerazione della Via Egnatia in stretta collaborazione con le realtà locali.

 

/ RICONOSCIMENTO CFU /

Per gli studenti Iuav è previsto il riconoscimento di 4 CFU, previa presentazione di un elaborato scritto, concordato con i responsabili del progetto. Gli studenti provenienti da altri Atenei possono concordare con la propria Segreteria Didattica il riconoscimento dei crediti formativi.

 

/ PROMOTORI /

FuoriVia: Associazione Culturale che promuove la pratica del camminare e del viaggio lento (in tutte le sue forme) con lo scopo di sostenere una forma di turismo sostenibile e solidale attraverso attività di studio, ricerca, didattica e progettazione. L’associazione promuove inoltre un modello di didattica integrata che intende scombinare le modalità classiche delle lezioni frontali promuovendo l’approccio di studio e di progettazione sul campo “Learning by doing” (imparare facendo).

www.fuorivia.org

 

/ PARTNERSHIP /

Università Iuav di Venezia: tra le più note università a livello nazionali ed internazionali che si occupa di architettura, urbanistica, pianificazione del territorio, design, teatro, moda e arti visive.

www.iuav.it

 

/ ESPERIENZE PREGRESSE /

Nel 2016 nasce l’Associazione Culturale FuoriVia con il fine di portare avanti l’importante eredità didattica e culturale del Laboratorio itinerante di Ecologia del paesaggio del Professore Virginio Bettini dell’Università Iuav di Venezia. A partire dal 2000 è cominciata una lunga esperienza lungo i principali cammini storici che ci ha portati a percorre per intero il Cammino di Santiago de Compostela (2000-2006), la Via Francigena da Roma a Canterbury (2007-2012) e la Via Francigena del Sud (2013-2014), prima di iniziare, nel 2015, l’esperienza lungo la Via Egnatia che si concluderà ad Istanbul nel 2019.

 

/ MODALITÁ DI ISCRIZIONE /

Per iscriversi basta comunicare a enroll@fuorivia.org la volontà di partecipare al cammino. La segreteria si occuperà di chiedere al partecipante la compilazione del modulo di iscrizione al viaggio e quello di adesione a socio 2018. Sarà inoltre importante fornire una fotocopia della carta di identità e della tessera sanitaria e verrà richiesto il versamento della quota di partecipazione tramite bonifico bancario.

 

Se l’iscrizione verrà fatta entro il 1 Marzo la quota sarà:

– studenti — 395 euro;

– non studenti – 495 euro.

 

Per le iscrizioni che verranno fatte dal 2 Marzo fino all’esaurimento dei posti disponibili, la quota sarà:

– studenti – 495 euro;

– non studenti – 595 euro.

 

La quota di partecipazione comprende:

– volo andata/ritorno da e per Milano Bergamo (40 posti totali);

– eventuali trasporti interni da e per Kavala e Kipi;

– supporto logistico (un furgone per lo spostamento del bagaglio pesante da una tappa all’altra);

– materiale didattico.

 

La quota di partecipazione non comprende le spese comuni che vengono sostenute durante il viaggio (principalmente il vitto).

 

Al momento dell’iscrizione, il partecipante dovrà inoltre versare:

– 15 euro per assicurazione di viaggio;

– quota associativa FuoriVia:

– 5 euro socio studente fino a 30 anni (su presentazione di documento universitario in corso di validità);

– 10 euro socio ordinario;

– 25 euro socio sostenitore.

 

/ COSA SERVE IN VIAGGIO /

– Documenti:

il passaporto non è necessario, è sufficiente la carta di identità valida per l’espatrio. Deve avere almeno 6 mesi di validità e deve essere perfettamente integra. Tale documento non è riconosciuto valido se è presente il timbro di rinnovo o proroga.

 

– Tessera sanitaria.

 

– Attrezzatura da campeggio:

tenda, materassino, sacco a pelo, gavetta, posate, tazza, borraccia, torcia, adattatore, poncho, zaino piccolo per il cammino.

 

– Vari ed eventuali:

scarpe e sandali da trekking, occhiali da sole, cappello, costume, telo da mare, piccolo pronto soccorso personale, crema solare, arnica.

2 Comments

  1. Avril Cassanas

    Buongiorno,
    Sarei molto interessata a partecipare a l’esperienza Fuorivia Egnatia 2018 da Kavala a Kipi.
    Seguo le vostre iniziative da un po’ tramite facebook. Cammino molto, camminate nella natura ma anche urbane. Mi piace scoprire e meditare camminando.
    Ho 37 anni, non sono più studentessa da molti anni.
    Sono francese (sono a Parigi) ma ho vissuto a Roma per 7 anni.
    Lavoro nell’ambito della cultura (adesso nel settore della musica e prima nel settore dei beni e attività culturali : Villa Medici a Roma, Museo del Louvre a Parigi).
    Fatemi sapere se potete accettare la mia iscrizione e faro’ volentieri parte dell’avventura !
    Cordiali saluti
    Avril Cassanas

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *